Home / AtuttaNews / AD APRILE VA IN SCENA A CARMAGNOLA IL PRIMO SPIN OFF DI ATUTTACODA, LA MANIFESTAZIONE DALLA PARTE DEGLI ANIMALI!

AD APRILE VA IN SCENA A CARMAGNOLA IL PRIMO SPIN OFF DI ATUTTACODA, LA MANIFESTAZIONE DALLA PARTE DEGLI ANIMALI!

Dopo il grande successo dell’edizione 2017, Atuttacoda – expo around pets, la fiera nata per far conoscere gli animali d’affezione, e non solo, con un occhio diverso, più attento al loro benessere, torna il 15-16 settembre sempre all’Oval-Lingotto fiere di Torino.
Tantissime le gradite riconferme ma anche le novità in programma, a cominciare dagli spin off della manifestazione.
In seguito alle numerose richieste, infatti, Atuttacoda si sdoppia letteralmente e il 14-15 aprile organizza uno spin off all’aperto al parco Cascina Vigna di Carmagnola (To). Format più snello ma con la stessa filosofia e gli stessi valori della fiera madre: rispetto per gli animali, eccellenze di chi opera nel mondo dei pets e tanto divertimento per tutti.Moltissime, per esempio, le attività cane-padrone, che nella nuova location avranno tutto lo spazio necessario con l’assistenza dei migliori centri cinofili e degli operatori più esperti: battesimo dell’acqua, agility e disc dog, flyball, rally obedience, nose work, dog dance e  altre ancora. Non mancheranno anche dimostrazioni pratiche come lo sheepdog, con il centro White Apple Dogs, o i divertentissimi provini con Movie Dog sempre alla ricerca di nuove star a quattro zampe.

Tra i protagonisti non solo cani però, ci saranno infatti anche i cavalli grazie alla partecipazione di Erika Bellini di Natural Farm, e poi i teneri asinelli dell’Associazione Asintrekking e gli eleganti Lama e Alpaca di Animal Walk per rilassanti passeggiate nel verde a tu per tu con queste creature.
Non mancheranno i pennuti e l’esperto Sergio Giovannetti organizzerà un Papparaduno invitando a intervenire tutti i proprietari di pappagalli per scambiare consigli e opinioni su questi intelligentissimi animali.
Novità assoluta per Atuttacoda Carmagnola saranno invece i rapaci dell’associazione Il Mondo nelle Ali , che con le sue dimostrazioni lascerà i bambini, e non solo, a bocca aperta. Protagonisti con le ali anche durante la rievocazione storica medievale in collaborazione con il Gruppo Storico Umberto I Biancamano. Uomini e animali che lavorano insieme ancora una volta, oggi come nella storia, in un rapporto basato esclusivamente sulla fiducia e sul rispetto reciproco.

Infine il divertimento non mancherà “animali a parte”, e se da un lato i bambini avranno un’area ludica completamente dedicata a loro con decine di attività a loro misura, gli adulti potranno curiosare tra gli stand degli hobbisti, fare una sosta allo street food con molte specialità vegetariane e non solo o  ascoltare buona musica. Sabato 14, infatti, è prevista una serata live acustica con il validissimo duo Am I Simon?

All’evento si potrà partecipare in compagnia dei propri animali d’affezione, mentre ricordiamo che gli animali presenti in fiera non sono in alcun modo in vendita.

 

Ci vediamo lì?