Home / AtuttaNews / "ANIMALS", IL PARCO ITINERANTE DEL WWF DEDICATO AL RISPETTO DEL MONDO ANIMALE

"ANIMALS", IL PARCO ITINERANTE DEL WWF DEDICATO AL RISPETTO DEL MONDO ANIMALE

Il WWF dallo scorso marzo ha intrapreso un viaggio itinerante per portare in giro per l’Italia “Animals – conoscere gli animali rispettandoli“, un’attrazione che vuole essere al tempo stesso affascinante ad etica, divertente ed educativa, non solo per intrattenere ma soprattutto per aiutare a comprendere ancor di più l’importanza della salvaguardia e della coesistenza con il mondo animale.
Un “parco” in cui grandi e piccini potranno divertirsi e imparare molto sul mondo degli animali e le loro abitudini, grazie ad un linguaggio e ad un’interazione semplici e coinvolgenti.
Ad attendere i visitatori ci saranno ben 144 peluche a grandezza naturale che riproducono le specie appartenenti ai diversi continenti, tutti realizzati nel pieno rispetto per l’ambiente, utilizzando materiale composto al 100% da PET riciclato per comporre l’imbottitura.
Con questi peluches l’organizzazione punta a conseguire un duplice obiettivo, come si legge sul sito del WWF: sorprendere con un allestimento inusuale ma soprattutto raccontare attraverso di essi la bellezza del mondo animale sensibilizzando i presenti sulla necessità di tutelarlo.
I visitatori saranno accompagnati attraverso un tour guidato, che partirà dall’area multimediale: indosseranno accessori da veri esploratori e scopriranno virtualmente la fauna dei 5 continenti, percorrendo spazi in cui sono riprodotti i diversi habitat in cui gli animali vivono in natura, e in ogni area sarà possibile osservare teche informative sulla vita, le abitudini e la storia degli animali riprodotti.
Un’esperienza quindi molto interattiva, che si conclude con un’ “immersionenell’oceano trovandosi circondati da tantissimi pesci colorati, grazie ad appositi visori 3D ultra tecnologici.
Dopo la prima tappa, che ha avuto luogo a Bellinzago Lombardo in provincia di Milano dal 16 marzo al 2 aprile, “Animals” dal 27 aprile si è spostato a Roma, dove stazionerà fino al 16 maggio.
Il viaggio itinerante poi si prenderà una “pausa estiva“, per ripartire da Teramo (dal 15 al 28 ottobre) e terminare a Campi Bisenzio in provincia di Firenze, dal 5 al 18 novembre.
L’entrata poi è gratuita per tutti…motivo in più per non perdersi “Animals“!