Home / Acqua&Terra / ALLESTIRE UN VIVAIO PER RETTILI

ALLESTIRE UN VIVAIO PER RETTILI

Prima di avventurarsi nell’adozione di un animale esotico in casa, ci sono molti aspetti da considerare, in quanto ognuno necessita di un cibo specifico, un habitat particolare e anche cure speciali per stare bene.

Nel caso specifico in questo articolo parleremo dei rettili e di ciò che necessitano. Ovviamente chiedi anche al tuo veterinario di fiducia prima di fare qualunque acquisto!

I rettili sono animali ectotermi e controllano la propria temperature corporea grazie alle condizioni ambientali, necessitano di zone di calore ma anche zone di fresco.Quando prepari un vivaio per un rettile quindi devi informarti sulle condizioni del suo habitat naturale e cercare di riprodurlo al meglio. Non dimenticarti anche l’importanza della luce! Ecco alcuni consigli di base da cui partire:

Step 1 – Il vivaio

Compra sempre il vivaio più grosso che tu possa permetterti sia in termini economici che di spazio. Anche I rettili più piccoli necessitano di molto spazio per crescere, arrampicarsi e se si fa un investimento iniziale poi ti durerà per moltissimo tempo.

Step 2 – La posizione del tuo vivaio

Idealmente il vivaio dovrebbe essere rialzato da terra e assicurato al proprio appoggio in modo che non rischi di cadere.  Assicurati anche che non sia esposto a luce diretta del sole e a spifferi di aria fredda.

Step 3 – Scaldare il vivaio

Lampade riscaldanti, rocce e stuoia possono essere usati per provvedere calore al vivaio, chiedi a qualche esperto di animali esotici quale fonte di calore raccomanderebbero per il tuo rettile in particolare e installa questa fonte in un solo punto del tuo vivaio. Scegli una fonte di calore che ti permetta di controllarla con un termostato, in quanto il troppo calore danneggia seriamente la salute del tuo animale.

Control the temperature within your Vivarium with a suitable thermostat, as overheating could be seriously detrimental the the health of your pet.

Step 4 – Illuminare il vivaio

L’illuminazione è un altro aspetto importantissimo. Esattamente come per il calorie anche la luce è una necessità che varia in base all’animale che scegli di prendere. Esistono sia rettili notturni che non necessitano di lampade UV e altri, come i rettili che vivono nel deserto, che necessitano invece di moltissimo sole per produrre vitamina D3 e assorbire calcio. Raggiungere il giusto equilibrio è indispensabile.

Step 5 – Substrato e Decorazioni

Ricopri il vivaio con un materiale adatto al tuo rettile: sabbia, pietre o uno strato umido. Molto importanti sono anche gli oggetti “decorativi”, non solo dal punto di vista estetico ma per ricreare un ambiente in cui il tuo animale si senta bene. Particolarmente adatti sono rampicanti, aree in cui possono nascondersi, piante. Anche per questo passaggio ti consigliamo di rivolgerti sempre ad un esperto, in modo da non procurargli nulla di pericoloso!

RIVOLGITI SEMPRE PRIMA AD UN ESPERTO IN MODO DA ASSICURARE LE MIGLIORI CONDIZIONI POSSIBILI AL TUO NUOVO AMICO!