Home / Atuttacoda Wild / TOPINI DOMESTICI: PRENDERSI CURA DI LORO

TOPINI DOMESTICI: PRENDERSI CURA DI LORO

I topini domestici sono considerati degli animali da compagnia, esattamente come cane e gatto. Infatti, a dispetto di quello che si potrebbe credere, sono pet molto socievoli, puliti e intelligenti. Sono dei mammiferi roditori e fanno parte della famiglia dei Muridi. Vengono definiti “domestici” per differenziarli dai topi selvatici. Ci sono due tipi di topi domestici: i topini domestici e i topini ballerini. Questi ultimi non esistono in natura ma sono frutto di una selezione artificiale ad opera dell’uomo. Entrambe le specie hanno dimensioni molto ridotte, che non superano i 12 cm di lunghezza (senza coda) hanno un peso tra i 10 e i 35 grammi. Nonostante le apparenze, i topini domestici sono animali molto socievoli, dolci e per niente aggressivi; amano stare in compagnia dei propri simili, tanto che le femmine creano nidi comuni in cui accudire i propri piccoli. Anche con l’uomo possono instaurare un buon rapporto, per quanto si tratta comunque di animali molto indipendenti.

Se hai mai visto un cartone, penserai che i topi siano ghiotti di formaggio. In realtà però i topi mangiano frutta, semini vari e grano. Sono onnivori, ovvero mangiano siano cibi di origine animali che cibi di origine vegetale. Prediligono mangimi apposta, ma in caso di scarsità di cibo la loro dieta si adatta e possono mangiare qualunque cosa, pronti alla sopravvivenza. Quando si tratta di animaletti domestici però, è assolutamente sconsigliato l’assunzione di cioccolato, agrumi, arachidi e carne cruda. Questi dolcissimi animaletti mangiano dalle 15 alle 20 volte al giorno e sono soliti a costruire la propria casa vicino ad una fonte di cibo sicura.

Questi animaletti amano masticare qualunque materiale, non lo fanno per nutrirsi ma per creare materiale da utilizzare per le proprie cucce. I topini che hanno dalle 4 alle 7 settimane possono iniziare a fare figli, una volta nati i cuccioli saranno portati dalla mamma fino ai 20 giorni di vita. Il loro ciclo riproduttivo è così breve che i topi possono avere cuccioli anche ogni 3 settimane. La loro aspettativa di vita è di 6 anni, nel caso di topini domestici, e scende a 1/2,5 anni per quelli selvatici.