Home / AtuttaSICUREZZA / CANE VIVACE? COME EVITARE CHE COMBINI TROPPI GUAI

CANE VIVACE? COME EVITARE CHE COMBINI TROPPI GUAI

I cani sono animali vivaci e giocherelloni, ma alle volte la loro esuberanza si può trasformare in guaio. Quante volte vi è capitato di lasciare il vostro fedele compagno a 4 zampe a casa da solo e, al vostro ritorno, ritrovare scarpe mangiucchiate, poltrone rovinate e oggetti di casa ridotti in pezzi? Oppure avete mai provato l’esperienza di essere voi ad essere trainati dal vostro cane durante le passeggiate per la città? O peggio, vi è mai capitato che il vostro animale morda qualche altro cane? Per evitare queste spiacevoli situazioni ecco alcuni consigli per vivere sereni in compagnia di cani più o meno docili:

Educare il cane sin da piccolo

Alla base dell’educazione c’è una buona relazione tra cane e padrone, che si traduce in una comunicazione efficace al momento dell’addestramento. È importante insegnare al proprio animale i comandi base, utili nella vita di tutti i giorni, come fargli apprendere a stare fermo o seduto, a tornare se chiamato, o a camminare al passo in caso di passeggiata al guinzaglio. Per farlo è sufficiente molta pazienza: l’animale deve essere premiato se attua comportamenti corretti e ignorato/sgridato per comportamenti sbagliati. È importante che quando si addestra il cane, egli la viva come una cosa piacevole, in modo da motivarlo e non spingerlo a odiare quel momento, altrimenti non imparerà nulla.

Capire le cause di comportamenti dannosi

Se, nonostante i tentativi di addestramento, il vostro cane distrugge casa quando siete assenti o non ascolta, cercate di capire le cause a monte di questi comportamenti.Per i danni in casa, una possibile causa potrebbe essere la noia e la mancanza di movimento. I cani, soprattutto alcune razze molto energiche, hanno bisogno di passare tanto tempo all’aria aperta a giocare o fare sport. Cercate quindi di farli sfogare il più possibile, vedrete che anche in casa saranno più tranquilli.

Dotarsi di una buona assicurazione

Oltre ad educare il cane e imparare a comunicare con lui, per vivere tranquilli il metodo migliore è acquistare un’assicurazione che copra i danni a terzi causati dal vostro cane. La garanzia responsabilità civile verso terzi copre proprio queste casistiche: in caso di danni (ad esempio morsi a persone o altri cani, danni ad oggetti di altri) l’assicurazione coprirà i costi di riparazione o i risarcimenti dovuti alle persone coinvolte.

Inoltre una buona assicurazione copre anche le spese mediche per il vostro cane in caso di infortunio o malattia.

Una buona scelta può essere la polizza Su la zampa offerta da rendimax assicurazioni.

Per tutti i dettagli e per acquistarla cliccate qui:

https://www.rendimaxassicurazioni.it/assicurazioni/assicurazione-cane-e-gatto-su-la-zampa/