Home / AtuttaSICUREZZA / CANI IN VIAGGIO

CANI IN VIAGGIO

Cani in Viaggio: come pianificare una vacanza con il tuo amico Fido!

Quando pianificate un viaggio c’è spesso un punto su cui dovrete riflettere attentamente: cosa fare con il vostro cane? Spesso, se avete la fortuna di avere parenti o amici che possano tenerlo, propenderete per questa soluzione, in alternativa sceglierete il dog-sitteraggio. Ma, sempre più, voi proprietari di cani deciderete di portare con voi il vostro amico a quattro zampe. Per questo è utile sapere come comportarvi quando in viaggio c’è anche Fido. Progettare un viaggio è una decisione importante che va affrontata con attenzione, avendo cura di proteggere l’animale sia all’interno del veicolo, per consentirgli un percorso sereno e spazioso, che nel luogo di villeggiatura. Ovviamente la meta scelta dovrà essere pet-friendly, in modo che possiate trovare strutture e servizi adatti anche ai vostri cani. Informatevi bene anche per quanto riguarda documentazione e i vaccini: prima di partire, infatti, è importante aggiornare il libretto sanitario con un passaggio dal veterinario, in modo che sia aggiornato nel caso di qualsiasi urgenza.

Viaggio in auto
Se viaggiate in auto, è consigliabile abituare il cane. Fate degli spostamenti brevi nei giorni precedenti alla partenza in modo che il cucciolo entri in familiarità con il mezzo. Ricordate che il vostro amiche avrà bisogno di bere e di fare i propri bisognini: cercate di progettare il vostro itinerario tenendo conto di ciò. Il cane deve inoltre viaggiare in auto all’interno del suo box o trasportino rigido, che serve sia per calmarlo ma anche per proteggerlo in caso di incidenti.

Viaggio con altri mezzi
Se viaggiate invece in aereo, in treno o in nave, dovete scegliere una compagnia che permetta di viaggiare insieme al proprio cane, dentro un trasportino evitando di relegarlo sul ponte in una gabbia o nella stiva. Ricordate: farlo viaggiare da solo può farlo soffrire e anche agitare.

Attrezzature e strumenti
La stessa attenzione che dedicate alla vostra valigia dovete dedicarla alla valigia del vostro cane. Qui devono esserci tutte le sue cose: dalla copertina ai giochi, dal collare al libretto, dai sacchetti alle medicine. Una volta giunti alla meta, è importante mantenere (quanto possibile) la routine della vita “di casa”: stessi orari di passeggiata, di mangiata e via dicendo.

Scegliete un’assicurazione
Per poter proteggere il vostro cane in viaggio potete stipulare un’assicurazione per il vostro animale domestico, che vi garantirà il rimborso delle spese veterinarie e degli esami diagnostici in caso di infortunio o malattia durante la vacanza. Potrete quindi garantirgli la giusta assistenza, senza dovervi preoccuparvi degli alti costi di alcune procedure veterinarie lontano da casa. Inoltre le assicurazioni più complete vi garantiscono il rimborso dei danni a persone e cose e la tutela legale, nel caso in cui il vostro animale danneggi terzi o beni altrui.

Su la zampa, la polizza offerta da rendimax assicurazioni, vi garantirà tutte queste coperture e molte altre.

Scoprite i vantaggi che offre questa assicurazione durante i viaggi qui: https://www.rendimaxassicurazioni.it/assicurazioni/assicurazione-cane-e-gatto-su-la-zampa .