Home / AtuttaTOELETTA / LA MUTA DEL PELO, NEL CANE

LA MUTA DEL PELO, NEL CANE

La  muta è un processo fisiologico che consiste nella perdita del pelo, serve a permettere al mantello di prepararsi alla nuova stagione.

Generalmente avviene due volte l’anno: autunno e primavera e può durare anche diverse settimane. Infatti la durata della muta è variabile e dipende anche dalle condizioni in cui vive l’animale.

E’ molto importante per il nostro amico avere un pelo nuovo e più adatto ad affrontare la nuova stagione, con le diverse condizioni atmosferiche.

Pur variando in base alla razza, generalmente il mantello estivo è più corto e meno folto, a differenza di quello invernale (muta di autunno) in cui si presenta visibilmente più fitto e lungo.
Se il cane vive in appartamento, dove la luce ed il riscaldamento (o raffreddamento) artificiali dell’ambiente possono alterare le condizioni atmosferiche naturali, la muta può durare molto più a lungo e può perfino accavallarsi con la muta successiva. In questo caso assisteremo ad un periodo più prolungato di perdita del pelo del cane e di rigenerazione del mantello.

 Quando è consigliato rivolgersi al proprio toelettatore?

La perdita del pelo, oltre che essere fastidiosa per il padrone, può causare problemi di irritazione alla cute dell’animale: il cane comincia a grattarsi frequentemente favorendo l’insorgenza di eczemi.

In questo caso è meglio rivolgersi al proprio toelettatore di fiducia; un bagno con prodotti delicati e specifici ed una corretta soffiatura ed asciugatura del pelo, uniti ad un’intensa slanatura (cardatura, spazzolatura del pelo) possono alleviare la sensazione di prurito nel cane eliminando al meglio il pelo morto e preservando il nuovo dallo smog e dallo sporco.

 

Ogni tipo di manto richiede, però, una specifica attrezzatura per conservare al meglio l’integrità e le caratteristiche naturali del pelo e solo un toelettatore professionista è in grado di conoscere quale tipo di lavorazione risponda meglio alle caratteristiche ed esigenze del vostro cane.

 

(Articolo di Veronica Mancusi
Toelettatrice Professionista
Toelettatura Cuore Quattrozampe – Overline School
UPOL sede Piemonte)