Home / AtuttoCANE / TEMPO DI VACANZE: VENGO ANCHE IO! Sì, TU Sì!

TEMPO DI VACANZE: VENGO ANCHE IO! Sì, TU Sì!

E’ tempo di vacanze estive. In questi giorni tantissimi italiani si stanno muovendo o si muoveranno verso lidi più freschi dove rilassarsi e passare le giornate ricaricando le pile, dopo un anno di duro lavoro. Che sia montagna o mare, l’iter di tutti è più o meno lo stesso.

Facciamo le valigie, controlliamo di aver chiuso il gas e staccato il frigorifero, facciamo un check della lista delle vacanze con tutto l’occorrente, prendiamo al volo tutto quello che ci manca infilandolo in ottomilaventordici sacchetti da incastrare in ogni angolo recondito del baule e dell’abitacolo della macchina e poi.. e poi arriva il momento “clou”. Lui/Lei è lì che ci osserva, entra in ansia perché vede queste grandi scatole con rotelle riempirsi di indumenti che si portano dietro l’odore di famiglia. Prova la tattica del fingersi una tutina di pelo vero, e si infila in un borsone; poi controlla meticolosamente che le sue cose vengano prelevate ed inserite in altrettanti scatole rotanti fino a che…..ahhhh! Tira un sospiro di sollievo: anche quest’anno Fido viene in vacanza con noi!

Ci sono cose che si possono comprare… per tutto il resto c’è il tempo con il nostro amico a quattro zampe! Metà parafrasi di una nota pubblicità, ma 100% realtà.

Il momento delle vacanze non è solo quello in cui si può tirar tardi senza preoccuparci della
sveglia, oppure mangiare gelati senza troppi sensi di colpa. Vacanze vuol dire tempo. Tempo da dedicare a ciò che amiamo. E Fido (che chiamiamo per convenzione così) fa parte della nostra famiglia e quindi delle persone che amiamo. E cosa ci ricorda il cartone di Lilo e Stitch?

 

“OHANA significa Famiglia e Famiglia significa che nessuno viene abbandonato o dimenticato.”

 

Cartoon a parte, viaggiare con il proprio cane è più semplice di quanto si pensi. Vediamo gli step per prepararsi al viaggio insieme:

E se si parte per destinazioni per le quali non è proprio assolutamente possibile portare i nostri amici a 4 zampe? In mancanza di parenti o amici a cui affidare il nostro animale, esistono molte strutture che ospitano gli amici dal tartufo sempre bagnato, per il periodo in cui saremo assenti: Dog&Cat sitter a domicilio, Pensioni per animali, Centri cinofili e così via.

Le soluzioni sono tante. L’abbandono è l’unica NON contemplata.

Nè dall’etica e nemmeno dalla Legge (Art. 727, Codice penale: “Chiunque abbandoni animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro.”)!

 

Fabrizio Bibi Pinna e Farah

Ve lo ricorda anche Farah, splendida Labrador che gira la Sardegna insieme al suo fedele amico Fabrizio Bibi PinnaDiventata famosa grazie a Fabrizio che ha dichiarato di ispirarsi soprattutto a lei, per scegliere le destinazioni da visitare insieme. Farah è diventata ultimamente famosa anche per il suo impegno ecologico; insieme al suo amico umano sostiene la campagna #trashchallenge e raccoglie i rifiuti sulle spiagge sarde con l’entusiasmo tipico dei Labrador : [VIDEO]

 

 

 

(Di: Giorgia Volpatti)